mercoledì 3 ottobre 2012

un anno e un giorno fa

Il 2 ottobre dello scorso anno ci siamo sposati, era una bellissima giornata di sole caldissima.


Ieri sera siamo tornati noi due a cena nel ristorante dove abbiamo fatto il pranzo di nozze, dopo un po' arriva la signora del ristorante con un mazzo di fiori gigante e viene verso di me. Vedo il biglietto e riconosco subito la scrittura di mio marito. Rose e girasoli e un foglio con la frase della canzone di De Gregori "Sempre e per sempre": Pioggia e sole cambiano la faccia alle persone, fanno il diavolo a quattro nel cuore, e passano e tornano e non la smettono mai. Sempre e per sempre tu ricordati dovunque sei, se mi cercherai sempre e per sempre dalla stessa parte mi troverai.
Naturalmente mi sono commossa davanti a tutti come una scema. Lo amo e mi sento così fortunata ad averlo accanto. Questa volta stiamo riuscendo davvero a viverci il tentativo fra noi, senza interferenze di nessun altro, complice anche il fatto che lui non lavora (non tutti i mali vengono per nuocere). Stiamo tanto tempo insieme noi due, io mi sento molto più serena anche se soffro un pochino di attacchi d'ansia e l'unico rimedio è stare fra le sue braccia. Credo che siano gli ormoni, mi prende all'improvviso, mi viene da piangere, tachicardia e mi sembra di non riuscire a respirare. Sarà normale?
Però a parte questo mi sento bene, affronto la cosa con più serenità, perfino la puntura serale è un appuntamento piacevole perché so che è un altro piccolo passo verso mio figlio.
Ora stiamo riflettendo su quanti embrioni trasferire. Nel centro sotto i 35 anni ne trasferiscono sempre solo due ma  vorrei chiedere se secondo loro non ne possiamo trasferire tre questa volta, sempre che si formino. Certo il pensiero di poter rischiare di avere tre gemelli un po' mi fa pensare (paura non ne avrei, sono pronta a tutto) più che altro per il rischio e non per altro. Ma so che è una possibilità rara piuttosto aumenterei la possibilità di una gravidanza singola. Vedremo come ne pensa il medico.


6 commenti:

  1. Tanti auguri, cara. Per tutto e con tutto il cuore. Alcuni centri sconsigliano tre embrioni.
    Baci
    Raffaella

    RispondiElimina
  2. Che bella storia e che dolce tuo marito!Sei giovane e tre embrioni forse sono tanti, ma chissà..

    RispondiElimina
  3. Che dolci che siete, tu e Frido :*** Felice anniversario, tesoro e che questa vostra unione vi porti al più presto all'agognata BDC! xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

    RispondiElimina
  4. auguriiii anche a noi piace tanto tornare nel ristorante di nozze.
    Bellissimi voi e speriamo in un secondo anniversario in 3!!! (o 4 o 5)

    RispondiElimina
  5. Buon anniversario.
    Tienilo stretto, un marito così.

    RispondiElimina
  6. Tanti tantissimi auguri :-)

    RispondiElimina